#TICBLIVE

venerdì 13 novembre 2015

Amarcord Speciale 40: Carl Lewis vince l'oro nei 100m a Tokio 1991


#tuttoilcalcioblog 
di Marcello Franciò

Amarcord Speciale ritorna per ringraziare Riccardo Cucchi per lo splendido regalo che ha fatto a tutti noi ascoltatori lo scorso 31 ottobre ospitando, in Sabato Sport,

Carl Lewis, "il figlio del vento", intervistato magistralmente da Emanuele Dotto. E lo ringraziamo a modo nostro, ripescando dalle nostre registrazioni la radiocronaca di una gara storica, i 100 m. dei Mondiali di Tokyo 1991 in cui Carl Lewis, con una progressione impressionante negli ultimi metri, riesce a superare il connazionale Burrell stabilendo il nuovo record del mondo con 9"86. L'epica gara registrerà inoltre ben sei atleti su otto scesi sotto i 10 secondi.

In quegli anni Riccardo Cucchi aveva "uno sport per ricciolo", come disse scherzosamente Massimo De Luca per sottolinearne la versatilità professionale: non solo calcio, ma anche scherma, canottaggio e atletica, prima in radio, in coppia con Ettore Frangipane, poi in Tv.

La radiocronaca che vi proponiamo avrebbe emozionato - ne siamo certi - anche il grande Carl Lewis.




0 commenti:

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.