domenica 9 giugno 2013
11:00

Amarcord 2011-2012 (Parte 3)

Continua il nostro cammino all'interno della storia del calcio recente narrata dalle voci di "Tutto il calcio".
Riprendiamo oggi il filo del discorso chiudendo la stagione 2011-2012
Eravamo rimasti alla 27a giornata.

La 27ª giornata segna un primo punto di svolta nel campionato, coi rossoneri che battono in casa il Lecce e scavano un solco di quattro punti sui bianconeri, bloccati in trasferta dal Genoa; dietro rallentano sia Lazio che Udinese, col Napoli che si riporta in lotta per il terzo posto. I
Per quanto riguarda il calcio giocato, l'inizio del mese segna un nuovo ribaltamento nelle posizioni di vertice del campionato: tra la 30ª e 31ª giornata la Juventus batte Napoli e Palermo e si riporta in testa di un punto sul Milan, che in pochi giorni viene fermato sul pari sul campo del Catania e battuto in casa dalla Fiorentina. La Lazio sembra poter mettere una seria ipoteca sul terzo posto dopo la vittoria casalinga della 31ª contro i diretti rivali del Napoli, ma già nella giornata successiva le concomitanti sconfitte dei biancocelesti, dei partenopei e dell'Udinese riaprono i giochi, con Roma ed Inter che si riportano sotto(fonte Wikipedia)
E noi riviviamo le emozioni del 31° turno

Tutto il calcio Serie A
Giornata 31

(Sabato 07/04 ore 15.00) 
Conduce: Alfredo Provenzali
In studio: Paolo Zauli

CP Milan - Fiorentina Riccardo Cucchi
2 Udinese - Parma Giuseppe Bisantis
3 Cagliari - Inter Giovanni Scaramuzzino
4 Lecce - Roma Enzo Del Vecchio
5 Chievo Verona - Catania Massimo Zennaro
6 Atalanta - Siena Tarcisio Mazzeo
7 Cesena - Bologna Ugo Russo
8 Novara - Genoa Livio Forma

Posticipi
Palermo-Juventus (Sabato 07/04 ore 18.30)
Radiocronista: Francesco Repice
Seconda voce: Roberto Gueli

Lazio-Napoli (Sabato 07/04 ore 20.45)
Radiocronista: Giulio Delfino
Seconda voce: Tonino Raffa

La 34ª giornata vede la Juventus portare a tre le lunghezze di vantaggio sul Milan, complice l'ampia vittoria dei bianconeri sulla Roma ed il nuovo passo falso dei rossoneri in casa, stavolta col Bologna. Col successo della 35ª giornata sul Novara, la Juventus mette a segno una striscia di otto vittorie consecutive, nuovo record stagionale.Il mese di maggio, che va a concludere il torneo, si apre con ancora quasi tutti i verdetti in palio a poche giornate dal termine. Alla 36ª la capolista impatta in casa col Lecce e vede ridursi ad un punto il vantaggio sul Milan, vittorioso tra le mura amiche contro l'Atalanta, e che sembra poter riaprire i giochi per il titolo; ma già il turno successivo, il 6 maggio 2012, la Juventus conquista aritmeticamente lo scudetto con una giornata d'anticipo, in virtù della vittoria esterna contro il Cagliari e della contemporanea sconfitta rossonera nel derby. Il successo bianconero arriva senza mai aver perso una partita, e con 23 vittorie e 15 pareggi la squadra di Conte conclude poi l'intero campionato da imbattuta, eguagliando un risultato ottenuto nella storia del girone unico solo dal Perugia di Castagner del 1978-79 e dal Milan di Capello del 1991-92; la Juventus è però la prima formazione a conseguire tale record in un torneo a 20 squadre.(fonte Wikipedia)

E noi riviviamo la giornata e l'annuncio.

Tutto il calcio Serie A 
Giornata 37

(Domenica 06/05 ore 20.45) 
Conduce: Filippo Corsini
In studio: Paolo Zauli

CP Bologna - Napoli Giulio Delfino
2 Atalanta - Lazio Giuseppe Bisantis
3 Udinese - Genoa Ugo Russo
4 Palermo - Chievo Verona Roberto Gueli
5 Novara - Cesena Antonio Monaco

Anticipi
Lecce-Fiorentina (Sabato 05/05 ore 18.00)
Radiocronista: Giuseppe Bisantis
Seconda voce: Enzo Delvecchio

Roma-Catania (Sabato 05/05 ore 20.45)
Radiocronista: Francesco Repice
Seconda voce: Mauro Carafa

Siena-Parma (Domenica 06/05 ore 12.30)
Radiocronista: Livio Forma

Posticipi
Inter-Milan (Domenica 06/05 ore 20.45)
Radiocronista: Francesco Repice

Cagliari-Juventus (Domenica 06/05 ore 20.45)
Radiocronista: Riccardo Cucchi
Seconda voce: Daniele Fortuna

1 commenti:

Anonimo ha detto...

lazio Napoli del 7 aprile si giocò alle 21 nn alle 20 45
ale

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.